Sassi sulle auto anche a Vignate: collegamenti con il dramma di Cernusco?

Un incubo senza fine. Dopo il sasso scagliato da ignoti sull’auto in transito sulla strada provinciale 121 tra Cernusco sul Naviglio e Carugate, che il 9 novembre ha provocato un shock mortale a Nilde Caldarini, l’episodio si è ripetuto a Vignate nella notte tra sabato e domenica. Questa volta, per fortuna, non ci sono stati feriti, ma solo tanta paura. L’autore del folle gesto, che ha rivolto una sassaiola contro tre autovetture, è stato identificato. Come riporta Il Giorno, si tratta di un senzatetto ungherese di 42 anni. Il clochard è stato accusato di danneggiamento. I carabinieri di Cassano sono al lavoro per verificare anche eventuali collegamenti fra quanto accaduto a Vignate e a Cernusco.

(Visited 30 times, 1 visits today)
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *