I ragazzi “sondano” la città: bus comodi, parcheggi per le bici e un centro vivo i desideri dei cernuschesi

Un gruppo di studenti cernuschesi, tutti adolescenti, ha messo sotto la lente la città. In due giorni i ragazzi hanno setacciato il mercato di Via Buonarotti e il centro storico per avere le impressioni dei cittadini sulle tematiche che stanno più a cuore in vista dei mutamenti politici. Da queste interviste mirate è scaturito un vero e proprio sondaggio, con risposte – da parte dei cittadini – che evidenziano desideri e criticità di chi vive in città.

Nel dettaglio, la maggior parte dei cernuschesi vorrebbe, nell’ordine: un bus che porti le persone al mercato in modo più funzionale; cabine di contenimento delle biciclette, affermando che i furti sono tantissimi; una città più pulita e sicura; un centro storico più dinamico e ricco di eventi, con parcheggi funzionali.

Infine, la maggior parte dei cernuschesi intervistati è al corrente del prossimo ballottaggio, e sa che domenica 25 giugno si voterà per il nuovo sindaco.

(Visited 182 times, 1 visits today)
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *