Pioltello, che bravi gli studenti: il comune assegna borse di studio per 34.600 euro

Bravi e, per questo, premiati e sostenuti. Gli studenti di Pioltello più meritevoli hanno avuto la possibilità di festeggiare la consegna delle Borse di Studio relative all’anno scolastico 2016 – 2017,assegnate dal Comune nelle categorie Merito, Merito e reddito, Eccellenze. La cerimonia si è svolta alla presenza della sindaca Ivonne Cosciotti, dell’assessora alla Scuola Maria Gabriella Baldaro e di un centinaio di ragazzi con i loro genitori.
L’importo totale delle 111 Borse stanziato dall’amministrazione comunale ammonta  a 34.600 euro. A queste si sono aggiunte le tre borse di studio erogate da Air Liquide, destinate agli studenti universitari.
“I ragazzi capaci e meritevoli rappresentano il bello e il buono della nostra città. Stanziare poi le borse per i ragazzi privi di mezzi, significa riconoscere pienamente il diritto allo studio e il valore delle persone e dei loro talenti, significa rimuovere quegli ostacoli di ordine economico e sociale, che altrimenti impedirebbero la piena realizzazione della persona umana” ha detto  Maria Gabriella Baldaro. “Invito i ragazzi a impegnare i loro talenti nella nostra società, a mettersi al servizio degli altri, di chi è meno fortunato, del bene comune, per essere una vera testimonianza  di vita e di valore personale”.

La cerimonia, emozionante, ha visto commossa anche la sindaca Cosciotti. Un momento particolarmente toccante è stato il riconoscimento della borsa di studio a Federica del Miglio, la giovanissima pioltellese scomparsa l’estate scorsa, dopo una terribile malattia. Hanno ritirato la borsa di studio i genitori Andrea e Francesca, che devolveranno l’importo a una associazione create in ricordo di Federica, che sostiene la ricerca nei reparti di oncologia pediatrica.

(Visited 114 times, 1 visits today)
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *