Paola Malcangio, due domande di attualità al Consiglio Comunale di stasera

Paola Malcangio, Consigliera Comunale di Lega Nord, ha protocollato due domande di attualità rivolte al Presidente del Consiglio Comunale e messe in ordine del giorno del Consiglio Comunale che si terrà stasera.

La prima riguarda la nuova modalità di distribuzione dell’ecuosacco. La consigliera chiede “a cosa sia dovuta la scelta di sottrarre stalli al parcheggio del centro sportivo e del centro diurno già insufficiente per l’utenza abituale, e del perché non siano state confermate le modalità di distribuzione dell’anno scorso più agevoli per i cittadini, o ricercare una soluzione che non congestionasse ulteriormente il parcheggio in questione”. Questo in relazione al fatto che il comune ha riservato una decina di posti del parcheggio con una sosta temporizzata per favorire gli utenti che si recano a ritirare i sacchi rossi.

La seconda domanda di attualità riguarda la tempistica di discussione in Consiglio Comunale del progetto di riqualificazione del centro sportivo di via Buonarroti, soprattutto in considerazione del fatto che lo stesso sia stato già approvato dalla Consulta e che in data 5 ottobre 2017, il Sindaco e il Dirigente ai lavori pubblici abbiano illustrato il progetto di fattibilità approvato dalla Giunta a giugno, comunicando nell’occasione che l’iter del progetto era concluso e che sarebbe stato sottoposto al Consiglio Comunale entro il 2017.

La Consigliera Malcangio ha inoltre presentato una risoluzione (che verrà discussa nel prossimo Consiglio), per impegnare il Sindaco e l’Assessore alla cultura a partecipare al bando 2018 di Anci e Centro per il libro e la lettura, per ottenere il riconoscimento di “Città che legge”. In questo modo Cernusco sul Naviglio potrà fregiarsi non solo del logo, ma avere anche l’opportunità di vedere le proprie iniziative promosse a livello nazionale e la possibilità di partecipare ai bandi di Anci e Centro del libro e la lettura.

Fonte: comunicato Paola Malcangio

(Visited 48 times, 1 visits today)
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *